Il Microcitrus australasica è un agrume ancestrale molto particolare e per questo tanto ricercato dai migliori chef stellati che lo utilizzano per esaltare piatti a base di pesce col quale si sposa a meraviglia, anche meglio del solito limone o dei classici agrumi. Proprio in questi giorni abbiamo avuto modo di apprezzare questi piccoli frutti della varietà “Rainforest pearl” importata di recente dall’Australia insieme ad altre varietà interamente nuove ed esclusive della nostra azienda. Questo agrume vanta proprietà antisettiche, favorisce la digestione, è rinfrescante e diuretico. Apporta buone quantità di vitamina C, B6, acido folico e potassio.

Coltivare il Finger Lime in terrazzo non è particolarmente difficoltoso, una volta trovata la piantina, disponibile in pochi e forniti garden center il gioco è fatto! Il Finger Lime ha una crescita molto lenta, fiorisce in primavera e offre i suoi frutti maturi in inverno, pronti da raccogliere quando risultano morbidi al tatto. Ama la luce e durante la bella stagione necessita di qualche ora di sole. Da dicembre però va protetto e, specie se le temperature scendono al di sotto dello zero, conviene portarlo in casa, lontano dai caloriferi e in un ambiente luminoso. Le innaffiature dovranno essere abbondanti in primavera e in estate per poi essere ridotte in autunno e in inverno.

Consultate il nostro blog per rimanere in contatto con noi e ricevere consigli utili!